Seleziona una pagina

Come sfruttare il corridoio

I corridoi meritano un po’ più di attenzione e un piccolo sforzo decorativo da parte nostra. Oggi vi raccontiamo come sfruttare lo spazio nei corridoi e in altre aree come la hall. Vedrai che è possibile renderli pratici e molto accoglienti!

Ci sono angoli della casa a cui non prestiamo la minima attenzione, anche se essenziali. Ne sono un esempio le zone di passaggio che ci portano tra una stanza e l’altra, attraverso le quali si circola milioni di volte a fine giornata e che difficilmente decoriamo. Ecco alcuni modi per imparare a sfruttare lo spazio nei corridoi.

La necessità di sfruttare tutto lo spazio disponibile nelle case sta diventando sempre più frequente. Indipendentemente dallo stile architettonico e da come sono distribuiti gli ambienti della vostra casa. Si pensa spesso che i corridoi abbiano solo una caratteristica funzionale, quella di fungere da spazi organizzativi tra le diverse stanze. Tuttavia, non è così, poiché con un po’ di fantasia puoi trasformare il corridoio di casa in uno spazio molto utile e pieno di vita.

Un esempio molto semplice e funzionale, è installare una piccola scarpiera, che funge anche da tavolino laterale, per lasciare chiavi, guanti, ecc. Completa l’angolo uno sgabello dove poter mettere e togliere le scarpe e un attaccapanni a muro.

Approfitta dello spazio che hai

Anche se è grande il numero di volte che attraversi i corridoi ogni giorno, penso che valga la pena dedicare un po’ di tempo a pensare a come decorare queste aree di transito. È importante sfruttare lo spazio, ad esempio, poiché essendo stretti saremo piuttosto limitati.

Tuttavia, ci sono cose che possiamo fare per rendere questi angoli apparentemente vuoti molto pratici e funzionali. Per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo assicurarci che non siano scomodi e che liberi il passaggio da eventuali ostacoli.

Le pareti del tuo corridoio possono svolgere molteplici funzioni: puoi posizionare uno scaffale per collocare un orologio, foto di famiglia… Altrimenti se hai abbastanza spazio, uno scaffale che corre per l’intera lunghezza per posizionare tutti quei libri, cartelle, ecc.

Un’altra risorsa classica, ma non per questo attuale, è quella di posizionare piante o fiori. Puoi appenderli al soffitto o posizionarli sulle pareti. Ricordarsi sempre di scegliere colori che mantengano l’armonia e non sovraccaricano eccessivamente lo spazio.

Infine, sebbene ci siano molti altri modi per decorare e/o sfruttare lo spazio nel corridoio, incoraggiati ad avviare progetti “Fai da te”. È un modo economico per introdurre piccoli cambiamenti nella tua casa e, inoltre, può essere un’attività divertente che ti permette di trascorrere del tempo con i tuoi cari.

Usa porte scorrevoli in vetro

Probabilmente hai notato che l’ingresso o l’interno della tua casa, dove la luce naturale che entra dalle finestre non arriva, dà la sensazione di essere uno spazio buio, o semplicemente necessiti di un po’ più d’illuminazione, per risparmiare sull’uso dell’elettricità, una buona soluzione sono le porte scorrevoli in vetro.

Puoi posizionarla, ad esempio, in soggiorno, dove riceve una buona quantità di luce naturale, il vetro si illumina e il tuo corridoio diventa uno spazio molto più chiaro e meno buio.

Altrimenti se vuoi un cambiamento più profondo nella tua casa per ottenere la luce di cui hai bisogno, puoi ricorrere a “tirare” il muro e costruire una “finestra interna” che colleghi una stanza con l’ingresso.

In questo modo guadagnerai più luce naturale e otterrai una sensazione di maggiore ampiezza dello spazio. Naturalmente dovrai prendere in considerazione anche altri fattori (se questo è il caso), come l’isolamento acustico, il comfort termico o la privacy che si desidera tra le stanze in questione.

L’illuminazione

Al momento di arredare un ambiente, l’illuminazione ha un ruolo fondamentale e questo vale per qualsiasi angolo della casa, compresi i corridoi. È essenziale che i passaggi non manchino di luce se si desidera che appaiano più spaziosi e belli.

Un’idea è quella d’installare dei faretti sulla parete, poiché illuminano e non occupano spazio. Puoi dirigere la luce nel luogo che ti interessa di più.

Un’altra idea per moltiplicare la luce in un corridoio è posizionare degli specchi che la riflettano e la moltiplichino. Oltre ad aumentare l’illuminazione, gli specchi danno anche una sensazione di maggiore spazio, rendendoli un’ottima idea per decorare i corridoi.

Organizzare lo spazio

Ci sono elementi che sono utili, per riporre e organizzare cose di uso quotidiano e che, inoltre, sono pratici in un corridoio, nonostante le dimensioni disponibili. Un esempio sono i ganci appendiabiti da parete, che non ostacolano il passaggio.

I ripiani alti sopra le ante sono perfetti per riporre cose poco utilizzate. La cosa buona è che non danno una sensazione visiva di disordine. Inoltre se il corridoio o l’ingresso lo consentono, puoi posizionare una panca con ripiani per lasciare le scarpe appena entri, Per esempio.

Puoi anche installare un mobile con poca profondità. Ti servirà per riporre cappotti, scarpe, ombrelli, borse, ecc. Se lo dipingi dello stesso colore del muro, passerà molto più inosservato.

Puoi mettere una libreria dal pavimento al soffitto su una delle pareti del corridoio, questa è un’ottima idea per sfruttare lo spazio nei corridoi e altri angoli poco utilizzati. Puoi ordinare degli scaffali con ripiani poco profondi; 25 cm saranno sufficienti per posizionare i libri.

Pensa inoltre che di notte ti avrai bisogno di una lampada da parete o un punto luce a soffitto per illuminare la libreria. Così puoi trovare il libro che cerchi quando fuori è buio.

Contatta Lacos per una soluzione su misura per la tua casa!