Seleziona una pagina

Preparare casa per la bella stagione: decora con piante e tessuti, personalizza e non dimenticarti della manutenzione! Leggi in seguito. Lacos Group Milano.

Preparare casa per la bella stagione

L’estate è il periodo dell’anno in cui puoi rinnovare al meglio la tua abitazione.

Se vuoi dipingere, a differenza dell’inverno la pittura e lo smalto si asciugano molto più velocemente.
Non hai anche intralci, come la pioggia, quindi puoi aprire le finestre per ventilare e tutto viene fatto più velocemente.

Un altro vantaggio è che possiamo approfittarne per la posa dei pavimenti. Quando si tratta di modificare o costruire pavimenti, sicuramente la stagione migliore è l’estate.

In inverno, il freddo complica ogni aspetto. Come ad esempio i pavimenti in laminato variano di dimensioni a causa dell’umidità.
In caso di lavori con la vernice, essa impiegherà giorni ad asciugarsi e l’odore dura più a lungo.
questo perché in inverno non si possono aprire le finestre a causa della pioggia e del freddo.

Inoltre, fare piccoli lavori ci permette di migliorare le nostre condizioni e la qualità della vita.  Svolgerle durante la bella stagione è la soluzione migliore.

Insomma, estate vuol dire anche dipingere, rinnovare mobili, posizionare piante, creare un nuovo spazio, scambiare posizioni di mobili o semplicemente fare le pulizie generali.

Rinnova e arreda… pollice verde!

Possiamo sfruttare il calore per installare un piccolo giardino in casa.

Se hai un giardino, puoi posizionare delle piante che oltre ad essere delle bellissime decorazioni, donano ossigeno all’ambiente.

Hai una terrazza? Un posto come una terrazza oppure perché no, anche un grande soggiorno, sono posti perfetti per essere decorati.

Infatti, potresti acquistare delle piante da interno resistenti, ad esempio il bambù, il cactus, la violetta africana, e tante altre piante estetiche o piante diverse.
L’aloe vera è un altro esempio, oltre ad essere una bellissima pianta ha dei poteri benefici. Può essere infatti usata per piccole ferite e infezioni.

Se prediligi i giardini e gli orticoli ma non hai un giardino potresti posizionare dei vasi con verdure facili da piantare.
Ad esempio i pomodori, le carote, la lattuga o la cipolla.
Si possono acquistare in germogli o semi, a seconda di come vuoi vedere i risultati più veloci. Chiedi prima a un esperto di piante.

Questo perché non tutti gli ortaggi possono essere acquistati sotto forma di germogli o semi.

Rinnova e arreda… i tessuti

I tessuti hanno un potere, incidono moltissimo con la tua casa in base alla stagione. Ad esempio con l’arrivo del caldo rende necessario sostituire coperte, trapunte, tappeti e cambiarli per tessuti morbidi come il cotone o il lino.

Inoltre, se facciamo noi il cambio armadio, perché non cambiare i tessuti anche della nostra casa?

Pensa che i tessuti, come i tappeti e le trapunte, sono una fonte di calore e ciò di cui abbiamo bisogno è rinfrescare.

In camera da letto è sicuramente certo che non andrai a dormire col piumone, però magari potresti dimenticare e lasciare i tappeti di lana per terra.
Perché non toglierli o sostituirli? Fino all’arrivo dell’autunno.

In soggiorno, cucina e sala da pranzo possiamo pensare a tovaglie colorate e per rinnovare l’aspetto della stanza.  Lavale prima di posizionarle, per un’atmosfera più fresca e pulita.

Possiedi un divano in pelle? Nessun problema, risolvi il calore che emana con un bel tessuto in cotone o in lino. Inoltre, questi materiali impediscono a sudore, sabbia e crema solare che rimane sulla nostra pelle di entrare nel divano.

Preparare casa alla bella stagione: personalizza

Inutile negarlo: l’estate fa uscire il nostro lato creativo.

Ed è proprio in questo periodo che si può invitare più spesso gli amici e la famiglia a cena nel nostro appartamento. Inoltre, se si ha la fortuna di possedere un giardino o una mansarda, fare un piccolo barbecue e goderci la nostra compagnia.

La bella stagione è un bellissimo momento per rinnovare la nostra casina. Specialmente se si tratta della seconda casa e non ci si va spesso. Potresti infatti, dipingere le pareti, posizionare persiane ed elementi che esaltano la luce che è fondamentale, etc.
Inizia con cose più semplici come posizionare mensole, librerie e lampade a led.

Consiglio: Cambia tutto senza cambiare nulla. Ovvero, tocca il minimo, ma fai sembrare un grande cambiamento.

Come fare? Per prima cosa possiamo scegliere di mescolare gli stili, un chiaro esempio è posizionare un tavolo di design industriale in una cucina rustica. Oppure installa un semplice divisorio per dividere le stanze.

Un altro esempio è rinunciare a tavoli e sedie e scegliere uno stile zen e minimalista. Posiziona quindi poltrone, pouf e un tappeto centrale con un mobile pieghevole che farà da tavolo.

Preparare casa per la bella stagione: manutenzione

Infine, come non parlare di climatizzazione e ventilazione?

Per questo è fondamentale controllare l’unità di condizionamento e controllare lo stato dei filtri.
Inoltre, controlla che il telecomando funziona e pulisci i ventilatori e le uscite dell’aria.

Un altro lavoro importante da fare è quello di togliere la polvere e pulire bene le tapparelle. Fai lo stesso lavoro con la tenda da sole e i filtri dei piccoli elettrodomestici come i deumidificatori o la lavatrice. 

Se possiedi un ventilatore pulisci le pale con una spazzola, in modo da far ruotare meglio e evitare di spargere sporcizia per la casa.

 

Contatta Lacos per una soluzione su misura per la tua casa!